PROGETTO GIOVANI

Pubblicato il Pubblicato in Sport e tempo libero

Nell’ultimo Consiglio Direttivo del 23 Marzo u.s. è stato dato spazio e giusta attenzione ad un progetto giovani per la nostra frazione di Basella presentata ed illustrata dal Sig. Darwin Sangalli e che qui allego per opportuna conoscenza.
L’iniziativa, che Vi invito a leggere nei suoi dettagli, è molto ambiziosa e di non facile attuazione nell’immediato, difficilissima ed impossibile se le Istituzioni Territoriali di competenza non ne assumano la propria parte programmatica ed esecutiva nel breve periodo.
La strada è quella giusta e tutti siamo chiamati ad investire in progetti sui nostri giovani di Basella.
Il Comitato per Basella, organo eletto dalla Comunità,  si mette da subito a disposizione per perseguire questo grande obiettivo, cercando in tutti i modi di trovare soluzioni ai problemi esistenti nel limite delle possibilità.
Il Comitato per Basella, come la storicità ci insegna, si è sempre battuto sui grandi  problemi della frazione ed anche in questo caso si farà parte attiva nella ricerca e condivisione di soluzioni verso le Istituzioni competenti.
Lo stato attuale è solo una anomalia che va affrontata e risolta, non intendiamo abdicare e tantomeno demandare a terze Associazioni i problemi, se non altro per il rispetto del mandato a noi affidato.
Per iniziare con la giusta informazione, gli attuali spazi  sportivi sono di proprietà del Comune e, per quanto piccoli e stretti siano, devono essere comunque a disposizione di tutti e regolamentati nel loro utilizzo. Essendo parte “Comune”, è un diritto di tutti.
Qui faccio appello a tutte le Istituzioni ed Associazioni (Comune, Polisportiva, Oratorio, Gruppi Volontari e Genitori): vogliamo veramente affrontare questo problema ?
Domenica 02 Aprile corr. ho avuto modo di constare come un gruppo di ben 40 persone, ragazzi ed adulti, si stavano divertendo in una improvvisata partitella di calcio.
Mi è stato assicurato che ciò non è sempre possibile, specialmente nei giorni feriali, in quanto l’accesso al campetto viene precluso se non pubblicamente aperto da un responsabile dell’Oratorio.
Sono andato indietro nel tempo, forse 50 anni e più, per ricordarmi che allora non c’erano campi di calcio in centro Basella, ma le partite si svolgevano con altrettanta allegria, su un terreno ghiaioso e sassoso ai bordi del fiume Serio.
Mi sono chiesto: allora vogliamo tornare indietro e togliere la possibilità ai nostri giovani di giocare su strutture appositamente predisposte ?
Non ho parole e risposte: qualcuno mi aiuta a trovare dove è andata la logica delle cose ???   Siamo o no nel  2017 ???

COMITATO per BASELLA
           Il Presidente
    Rapizza Giuseppe

Allegato Progetto Giovani di Darwin   (<– cliccare sopra per leggerlo)

FOTO

Foto 1 – Campo Calcetto Basella
Foto 2 – Campo Calcetto Basella
Foto 3 – Campo Calcetto Basella
Foto 4 – Campo Calcetto Basella

 

FILMATI


..


..